Combattimento

Il combattimento è condotto attraverso una serie di turni, che equivalgono nel tempo di gioco a sei secondi. Ogni turno segue questa sequenza:

1. Dichiarare Opzione
2. Test Iniziativa
3. Eseguire Azioni
4. Iniziare Nuovo Round 

DICHIARARE INTENZIONI
Inizialmente, i PG dichiarano se vogliono eseguire una determinata opzione di combattimento durante il loro turno. Non è necessario dichiararla se ci si vuole semplicemente muoversi e attaccare. Ciò va fatto prima del tiro iniziativa in quanto alcuni alcuni tipi di opzioni hanno dei modificatori che dureranno per il resto del turno.

TEST INIZIATIVA
I PG tirano il loro dado iniziativa per determinare chi agirà per primo nel turno di combattimento. Il GM farà la stessa cosa per determinare l'iniziativa dei PNG. Nel caso ci sia una parità nel Test Iniziativa, si dovrà scegliere comparando il Valore Destrezza dei due personaggi. In caso di un'altra parità, fare lo stesso con lo Step Iniziativa. Se entrambi casi risultano in un pareggio, la precedenza viene data ai PG.

ESEGUIRE AZIONI
Il PG con l'iniziativa più alta dichiara che talento, abilità o incantesimo intende usare e se vuole spendere Karma per potenziare la sua azione. Viene fatto il test appropriato per valutare il risultato e, nel caso di un riuscito attacco o incantesimo, lanciare i corrispondenti test per Danno o Effetto.

INIZIARE NUOVO ROUND
Dopo che tutti i PG e PNG hanno eseguito le loro azioni, il turno finisce e la sequenza ricomincia.

Azioni

Sequenza di Attacco

Curarsi

Opzioni di Combattimento

Modificatori di Situazione

Tipologie di Combattimento

Combattimento

Vènti di un Futuro Incerto T_Moro T_Moro